Mutuo Giovani Intesa Sanpaolo

Mutuo Giovani Intesa Sanpaolo: Caratteristiche, Condizioni e Opinioni

Il mutuo giovani di Intesa San Paolo è ideato appositamente per sopperire alla crescente necessità da parte dei giovani lavoratori Italiani del finanziamento per l’acquisto della loro prima casa. L’accesso al mutuo è per tutti i giovani, compresi quelli che presentano un contratto di lavoro atipico o con le cosiddette tutele crescenti. Nel dettaglio, Mutuo Giovani viene erogato ai giovani che non abbiano superato i 35 anni di età, con finalità di acquisto dell’immobile adibito a prima casa.

Cerchiamo ora di comprendere ed analizzare nel dettaglio quali siano le caratteristiche principali del Mutuo, le condizioni per ottenerlo e presentando una panoramica delle opinioni lasciate dai tanti giovani che hanno deciso di aderire al Mutuo Giovani di Intesa San Paolo.

MUTUO GIOVANI INTESA SAN PAOLO, CARATTERISTICHE

Le caratteristiche del mutuo sono estremamente interessanti, e si rivolgono specificatamente alle esigenze dei più giovani che sono alla ricerca della prima casa per poter intraprendere il proprio percorso di vita, ma che tuttavia non sono ancora riusciti a mettere da parte una somma considerevole di risparmi che gli permetta di poter comprare l’immobile per intero ( impresa oramai quasi impossibile). In particolar modo, tramite Mutuo Giovani sarà possibile chiedere ed ottenere fino a 250 mila Euro ed addirittura l’intero valore della casa, senza un vero e proprio limite al finanziamento.

Vi è la possibilità concreta di scegliere 2 specifici tipi di finanziamento, che vanno ad adattarsi alle esigenze più disparate.

Nell’ordine sono:

Tasso Fisso, che include una durata massima del Mutuo di 40 anni. Il tasso sugli interessi resta costante e non cambia per tutta la durata del finanziamento, garantendo cosi maggior sicurezza e stabilità.

Tasso Variabile, che presenta una durata massima prevista di 30 anni. La percentuale di interesse e la conseguente rata variano periodicamente in base agli indici di riferimento, ossia Euribor 1M.

Sono inoltre presenti 2 piani di ammortamento, con rate costanti e posticipate. Vediamoli insieme nel dettaglio:

Piano Base: piano di ammortamento che prevede rate costanti, invariate per tutte la durata del Mutuo, che permette di aver un quadro ben definito su tutto il finanziamento.

Piano Base Light: consiste in un piano di rimborso innovativo e molto interessante, da scegliere come valida alternativa al piano base classico. Nello specifico, prevede la possibilità di poter scegliere un periodo di pre-ammortamento che arriva fino a 10 anni, con rate pagate a soli interessi.

Se il pre-ammortamento è superiore ai primi 12 mesi di attivazione, il cliente ha la possibilità di interromperlo e passare direttamente al piano di ammortamento classico, comprensivo di tutte le rate ed interessi, potendo cosi usufruire della massima flessibilità.

mutuo-giovani-intesa-sanpaolo

CONDIZIONI E REQUISITI

Le condizioni per poter usufruire del mutuo sono quelli di essere dei giovani in età compresa fra 18 e 35 anni. Inoltre bisognerà dimostrare di essere residenti da almeno 3 anni in Italia al momento della richiesta di erogazione del finanziamento. I lavoratori atipici possono ottenere il mutuo a patto che rispetti i seguenti requisiti:

  • che possano dimostrare di star lavorando al momento delle domanda
  • dimostrare di aver lavorato almeno 1 anno e mezzo negli ultimi 2 anni.
  • avere un contratto di lavoro che sia non inferiore per durata minima residua a 4 mesi dalla presentazione della domanda del credito.

L’importo del mutuo è finanziabile fino all’80% finale sul valore della perizia dell’immobile. L’importo minimo finanziabile è di 30 mila Euro, mentre non vi sono veri e propri limiti di importo per il massimale, aspetto questo davvero unico nel suo genere. Differente è la situazione nel caso di lavoratori atipici, dove l’importo massimo si ferma a 300 mila Euro.

Il Mutuo Giovani Intesa San Paolo ha varie durate, presentando un lasso di tempo molto ampio. Nello specifico si ha 6-10-15-20-25-30-35-40 anni. La frequenza delle rate è a cadenza mensile.
I tassi di interesse sono estremamente vantaggiosi, e sia per il piano light che per il piano base classico, si hanno sconti sul totale.

Gli interessi del piano Light generalmente vanno cosi riportati:

Per la durata di 6 anni, 0,95% di interesse
Per la durata di 10 anni, 0,95% di interesse
Per la durata di 15 anni, 1,00% di interesse
Per la durata di 20 anni, 1,00% di interesse
Per la durata di 25 anni, 1,25% di interesse
Per la durata di 30 anni, 1,30% di interesse
Per la durata di 35 anni, 1,40% di interesse
Per la durata di 40 anni, 1,45% di interesse

OPINIONI DEI CLIENTI

Le opinioni dei clienti sono uno degli aspetti primari del Mutuo Giovani Intesa San Paolo, e tra le numerose testimonianze positive abbiamo quella di Paolo, un 27 enne, che dopo vari anni di lavoro ha finalmente ottenuto un contratto a tempo indeterminato ed ha deciso di comprare casa grazie al finanziamento concesso dal Mutuo Giovani.

Grazie alla possibilità di Mutuo senza un vero e proprio limite massimo di finanziamento è cosi riuscito a comprare la casa dei suoi sogni, insieme alla sua compagna, che presto diventerà sua moglie. Un progetto di vita che è stato possibile solo grazie all’aiuto del Mutuo Giovani di Intesa San Paolo.