Unicredit Mutuo Tasso Fisso

Unicredit Mutuo Tasso Fisso: Caratteristiche, Condizioni e Opinioni

Le caratteristiche del mutuo a tasso fisso di UniCredit

UniCredit è uno dei più importanti istituti di credito che opera in Italia, essendo tra i primi per numero di clienti e capitalizzazione, nonché per numero di filiali presenti sul territorio. Rappresenta, secondo quanto riportato dal parametro Cet1 della BCE, una delle banche più affidabili attualmente operante sul territorio, ossia una realtà in grado di far fronte a tutti i suoi impegni finanziari e anche in grado di garantire risorse tali da assicurare il massimo controllo in caso di emergenze.

Propone ai suoi clienti diversi tipi di mutuo, tra cui quello a tasso fisso, ossia un tipo di finanziamento per il quale vengono fissati il numero di rate e il valore di queste ultime in modo che non cambino nel tempo, come avviene invece in caso di mutuo a tasso variabile. Indipendentemente dai diversi parametri economici e finanziari, quindi, chi apre un mutuo a tasso fisso pagherà, fino alla sua estinzione, una rata sempre uguale; resterà inoltre invariato il tasso di interesse che viene definito al momento della stipula del contratto. Questo tipo di finanziamento viene particolarmente indicato per chi vuole avere la certezza di una rata sempre fissa, che non subisca aumenti nel tempo.

Tra i diversi tipi di mutuo a tasso fisso quello di Unicredit offre una serie di interessanti caratteristiche, soprattutto quando questo viene richiesto per l’acquisto della prima o della seconda casa a uso residenziale. Infatti, uno dei principali vantaggi in questo tipo di mutuo è la possibilità di richiedere un finanziamento fino all’80% del valore dell’appartamento che si intende acquistare. Una condizione ancora più vantaggiosa viene offerta a chi fa una richiesta di finanziamento a copertura del solo 50% dell’immobile che potrà contare su tassi più bassi rispetto a un mutuo che preveda un finanziamento totale.

Ma il finanziamento a tasso fisso di UniCredit può essere richiesto anche per la ristrutturazione: in questo caso, però, la copertura massima può essere solo del 50% delle spese previste per i lavori.

unicredit-mutuo-tasso-fisso

Le condizioni del Mutuo UniCredit a tasso fisso

Accendere un mutuo UniCredit permette di avere una serie di condizioni vantaggiose: la prima è quella di poter scegliere una durata variabile tra i cinque e i trent’anni se il finanziamento viene richiesto per acquisto di prima o seconda casa mentre, in caso di richiesta di mutuo per ristrutturazione, la durata massima si abbassa a venti anni.

Come già anticipato in precedenza, se si fa una richiesta di mutuo per importi che non superano il 50% dell’immobile da acquistare, si potrà contare su condizioni di tassi agevolati. In particolare, se il mutuo ha una durata massima di dieci anni, il tasso calcolato sarà dell’1.80%; in caso di mutuo con durata compresa tra gli undici e i venti anni, il tasso sarà del 3% mentre per durata del mutuo tra i ventuno e i trent’anni si avrà un tasso del 3.30%.

Tra le condizioni relativi alla stipula del contratto per il finanziamento vi è l’obbligo della stipula di una polizza Incendio e Scoppio, che può essere scelta tra le proposte di UniCredit oppure tra quelle di altre compagnie di assicurazione che possono essere scelte liberamente purché con vincolo a favore di UniCredit. La compagnia assicurativa e, quindi, la polizza stipulata, dovranno comunque possedere dei requisiti minimi che vengono riportati nella sezione specifica alla informazioni generali sui Servizi Accessori relativi al credito immobiliare offerto da UniCredit.

La durata della polizza deve coincidere con quella del finanziamento e, pertanto, deve garantire una copertura da cinque a trent’anni in caso di acquisto di prima o seconda casa o fino a vent’anni per mutui richiesti per lavori di ristrutturazione.

Le opinioni sul mutuo a tasso fisso UniCredit

Le opinioni dei clienti UniCredit che hanno fatto richiesta di mutuo presso la banca sono risultate quasi tutte positive, sia per quanto riguarda l’assistenza pre-contratto che il trattamento finanziario. Particolarmente apprezzati sono poi i servizi inclusi nel contratto di mutuo che permettono, a partire dal ventiquattresimo mese dalla prima erogazione, di attivare una serie di agevolazioni per l’estinzione anticipata del mutuo. Per poter accedere a tali servizi è necessario essere in presenza di un ammortamento regolare.

Tra i servizi maggiormente apprezzati ci sono quelli che interessano le agevolazioni sui pagamenti della rata; tra questi, il Taglia Rata che permette di sospendere il pagamento fino a un massimo di dodici mesi, il Riduci Rata che permette di allungare il piano pagamenti arrivando a uno spostamento massimo di quarantotto mesi, e lo Sposta Rata che può essere richiesto per spostare il avanti, per un massimo di tre mesi, il piano dei pagamenti.

Un’interessante valutazione, effettuata da alcuni clienti della banca che hanno fatto uso del mutuo a tasso fisso, è stata quella relativa al servizio Sposta Rata: non avendolo utilizzato, infatti, si sono visti riconoscere un Bonus Interesse che ha portato all’azzeramento degli interessi sulle ultime rate del mutuo. Il numero di rate che può essere coinvolto in questo bonus dipende dalla lunghezza del piano di ammortamento.

In particolare, vengono annullati gli interessi delle ultime tre rate dei piani di ammortamento fino a dieci anni; delle ultime sei rate per piani fino a venti anni e delle ultime nove per finanziamenti che hanno previsto un piano di ammortamento di venti anni.

Infine, va sottolineato che il mutuo a tasso fisso di UniCredit è particolarmente conveniente anche per interventi di ristrutturazione: in questo caso, però, è necessario ricordare che l’importo massimo che può essere richiesto non deve essere superiore al 50% del valore dell’immobile né superiore all’80% dei costi dei lavori da svolgere. Si tratta comunque di un finanziamento conveniente, che prevede condizioni particolarmente vantaggiose per quanti hanno l’esigenza di effettuare lavori in una casa nuova o già di proprietà.